♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

venerdì 8 giugno 2018

Grandi vite e poi si muore: Albert Einstein



Il 17 aprile del 1955 fu colpito da una improvvisa emorragia causata dalla rottura di un aneurisma dell'aorta addominale, arteria che era stata già rinforzata precauzionalmente con un'operazione chirurgica nel 1948. Fu ricoverato all'ospedale di Princeton, dove morì nelle prime ore del mattino del giorno dopo (ore 1.15 del 18 aprile 1955).

- Albert aveva 76 anni e 1 mese -




Nessun commento:

Posta un commento