♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

sabato 14 luglio 2018

Daniella Midenge Photographs





.





.





venerdì 13 luglio 2018

.





giovedì 12 luglio 2018

Cipher - Desert Song





Maestro di Tavarnelle [pittore ilaliano fine 1400 inizi 1500]



Maestro di Tavarnelle - Theseus and the Minotaur, aka The Labyrinth
(detail from The Cretan Legend in Four Compositions)(ca. 1500-1525)



Isabella Boylston - Union Square, New York City






Tracy J. Lee





梶田半古 [Japanese, painter, printmaker and illustrator, 1870–1917]



Kajita Hanko - Lady Wan  王夫人、(1904)



.






Tobias Stimmer [1539–1584, Swiss painter and illustrator]



Tobias Stimmer
A sick old woman, sitting supported by pillows as
a skeleton pounces aiming his spear at her eyes
(1580)



Wilfried Haillot





Jim Morrison





Grete Stern



Grete Stern - Dream No. 28 - Love Without Illusion, 1951



David Campbell [USA, b.1936]



David Campbell - Road



[Russia 2018] Francia - Croazia: le colonie sono in finale



Fortunam suam quisque parat



Blaz Porenta





Annelie Vandendael





.



tempus fugit!



.Anjelica Huston



Richard Avedon - Anjelica Huston



Lucian Freud [German-born British Painter, 1922-2011]



Lucian Freud - Garden, Notting Hill Gate (1997)
Oil on canvas



.









.



NOOOOO!!!




Dermot Power





Aert Pietersz [1550–1612, Dutch Golden Age painter]



Aert Pietersz - Anatomy lesson of Dr Sebastiaen Egbertsz (1601-03)



martedì 10 luglio 2018

Francia - Belgio



FRANCIA
Hugo Lloris di origini spagnole
Samuel Umtiti camerunese naturalizzato francese
Paul Labile Pogba di origini guineane
N'Golo Kanté di origini maliane
Kylian Mbappé Lottin cresciuto in una famiglia originaria del Camerun e dell'Algeria
Blaise Matuidi di origini angolane

[6/11]

BELGIO
Vincent Kompany di origini congolesi
Mousa Dembélé di origini maliane
Marouane Fellaini-Bakkaoui cittadinanza marocchina
Axel Witsel di origini martinicane
Nacer Chadli cittadinanza marocchina
Romelu Lukaku di origini congolesi

[6/11]

12 su 22... loro cantano l'inno, prima della semifinale, altri a casa no.

Non ve l'augurate di essere stranieri in queste due nazioni.



.





.





Il medico di Lampedusa: sui migranti un muro d'odio, peggio del filo spinato




Parole forti, parole dure. parole come pietre.
“Mi viene difficile dire oggi di essere orgoglioso di essere italiano. Prima mi sentivo orgoglioso, oggi non lo posso dire piu’”. Parole di Pietro Bartolo, medico di Lampedusa e figura di spicco nell'assistenza ai migranti in quell'area, in un'intervista a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche della Cei, commentando la situazione attuale e le decisioni del governo italiano sulla questione migranti. “Per oltre 25 anni - ha aggiunto Bartolo - non abbiamo mai messo un filo spinato o un muro. E in questo abbiamo fatto la storia e siamo diventati veramente campioni del mondo. Ma da circa un anno abbiamo alzato due muri: uno in Libia con gli accordi di governo e un altro monumentale, quello della paura e dell'odio che ci ha fatto alzare un muro peggiore del muro di cemento o di filo spinato. Questo mi dispiace perché l'Italia non è questa. L'Italia è un popolo accogliente che ha vissuto la migrazione sulla propria pelle. Spero di tornare a dire al più presto di essere orgoglioso di essere italiano”.
“Spesso - ha proseguito nell'intervista il medico - vengono raccontate tante menzogne. La gente non sa qual è veramente la verità. Giro l'Italia facendo vedere video e foto della realtà di Lampedusa e dei migranti. Quindici giorni fa attraverso un'evacuazione medica da una nave militare che aveva recuperato 120 persone mi hanno portato qua a Lampedusa alcuni migranti che avevano bisogno di cure, erano veramente in condizioni disastrose, quello che stava meglio pesava 30 chili. Altro che Auschwitz… Queste persone non vengono dalla luna ma dalla Libia. I corpi dei migranti parlano da soli”.
Poi sul calo drastico degli sbarchi, il medico protagonista del film Fuocoammare di Rosi ha aggiunto: “questo non ci fa piacere perché purtroppo sappiamo in che condizioni e in quali lager vengono tenuti. Qualcuno addirittura mi ha raccontato che è stato costretto a seppellire i propri morti”. E a giudizio di Bartolo “la storia purtroppo si ripete. E’ veramente un nuovo olocausto. Ci hanno fatto credere che era in atto un'invasione. Ci hanno riempito di bugie e la gente ha risposto in modo sbagliato. Ma il popolo italiano non è cattivo, è solo cattivamente informato”.



da: Globalist

lunedì 9 luglio 2018

TARI Comune di Colleferro



Ho appena pagato 320 € di TARI al Comune di Colleferro per un appartamento sfitto (di cui pago già l'IMU senza trarne alcun profitto. Vabbè) che non produce immondizia e quel poco che ne produce la devo smaltire di persona perchè ci vado il sabato o la domenica e in quei giorni non è possibile buttare l'immondizia !!!
I miei complimenti.



domenica 8 luglio 2018

Damien Jurado - Sheets





Bartholomew van der Halst [1613 – 1670, Dutch painter]



Bartholomew van der Halst - Ritratto di un bambino sul suo letto di morte" (1645)



PeterVR



PeterVR - Andrea, Berlin (2018)



Hours of Joanna the Mad



Elephant rat and batbeavers
(animated by Obarski/@nicesausages​)
‘Hours of Joanna the Mad’, Bruges 1486-1506
British Library



.





.





Beyond the Black Rainbow (2010)






Tsuguharu Foujita [Japanese/French, 1886-1968]



Tsuguharu Foujita - Le balcon et la cage d'oiseau (1917)
Oil on canvas - 34.2 x 27.3 cm



Alexey Venetsianov [Russian Painter, 1780-1847]



Alexey Venetsianov - Bather (1830)



Egon Schiele [Austrian Expressionist Painter, 1890-1918]



Egon Schiele - Woman in Black Stockings (1913)




Félicien Rops [Belgian, 1833-1898]



Félicien Rops - Mors syphiitica (1905)



Ann Demeulemeester





David Hockney [British Pop Artist, born in 1937]



David Hockney - Two Boys in a Pool, Hollywood (1965)



James Pradier [Swiss Sculptor, 1790-1852]



James Pradier - Pan and Bacchante (det.)(1834)



(t)error-wearingthespacertankby@the.peterdo



(t)error-
wearingthespacertankby@the.peterdo



Miles Cleveland Goodwin [American, b. 1980]



Miles Cleveland Goodwin - The Happy Couple (2018)
Oil on canvas - 30 x 40 in.



Tekahem (model : Malinda Wasell)





.





Bill Brandt [born Hermann Wilhelm Brandt, 1904 – 1983, british photographer and photojournalist]





Jean Veber



Jean Veber
illustration from: “Les Fleurs du Mal” by Charles Baudelaire (1896)



Kirill Semenov





Tereza Zelenkova



Tereza Zelenkova 
dalla serie: "The Essential Solitude"



L4 H4b4n4: La Bodeguita del Medio



La Bodeguita del Medio è un tipico bar ristorante de L'Avana, Cuba. Locale storicamente Frequentato da personaggi famosi del passato, che tramite foto, firme nelle pareti, graffiti e oggettistica varia, hanno lasciato il segno del loro passaggio in questo ristorante. Salvador Allende, Pablo Neruda, lo scrittore Ernest Hemingway, sono solo alcuni che in passato frequentarono questo locale. Sulla parete spicca una famosa frase, in inglese, di Hemingway: "My mojito in La Bodeguita, My daiquiri in El Floridita".

Fondata dall'ungherese Sepy Dobronyi come negozio di viveri, fu comprata nel 1942 dallo spagnolo Angel Martinez, che trasformò il negozio in un ristorante, servendo piatti tipici cubani. Dopo la rivoluzione, Martinez, passato da proprietario ad amministratore statale, introdusse un nuovo cocktail, il Mojito, che divenne poi un simbolo del bar e dei tipici cocktail cubani.

Oggigiorno, il ristorante è uno dei luoghi più visitati dai turisti stranieri in visita a La Habana Vieja, principalmente questo è dovuto alla sua storia e ai ricordi dei personaggi famosi che passarono per questo luogo. il nome deriverebbe dal fatto che tali locali erano solitamente posizionati agli angoli delle strade, mentre questo si trova nel mezzo.



da: wikipedia

giovedì 5 luglio 2018

Slipknot - Snuff





Louis-Edouard Dubufe [French Painter, 1819-1883]



Édouard Louis Dubufe — Karoly II Marko (det.)