♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

mercoledì 24 maggio 2017

Giulio Cesare Vanini


il busto di Giulio Cesare Vanini nella Villa Comunale di Lecce

Giulio Cesare Vanini (Taurisano, 19 gennaio 1585 – Tolosa, 9 febbraio 1619) è stato un filosofo, medico, naturalista e libero pensatore italiano, fra i primi esponenti di rilievo del libertinismo erudito.
Lucilio formula l'ipotesi che l'uomo discenda dalle scimmie. Tre anni dopo la chiesa lo manda al rogo.

« Empio osarono dirti e d'anatemi
oppressero il tuo cuore e ti legarono
e alle fiamme ti diedero. O uomo
sacro! perché non discendesti in fiamme
dal cielo, il capo a colpire ai blasfemi
e la tempesta tu non invocasti
che spazzasse le ceneri dei barbari
dalla patria lontano e dalla terra!
Ma pur colei che tu già vivo amasti,
sacra Natura te morente accolse,
del loro agire dimentica i nemici
con te raccolse nell'antica pace. »

: :  Friedrich Hölderlin, Vanini, 1798  : :


. . .


[+]



Nessun commento:

Posta un commento