♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

mercoledì 9 novembre 2016

Louis Ferdinand Céline



"La gran fatica dell’esistenza non è forse insomma nient’altro che questo gran darsi da fare per restare ragionevoli venti, quarant’anni, o più, per non essere semplicemente, profondamente se stessi, cioè immondi, atroci, assurdi. L’incubo di dover sempre presentare come un piccolo ideale universale, un superuomo da mane a sera, il sottuomo zoppicante che ci hanno dato."

: :  Louis Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte  : :


. . .



Nessun commento:

Posta un commento