♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

mercoledì 16 maggio 2018

L'incidente dell'aereo presidenziale polacco


I resti dell'aereo dopo l'incidente

L'incidente dell'aereo presidenziale polacco, occorse il 10 aprile 2010. L'aereo precipitò in fase di atterraggio a circa 20 chilometri dalla città russa di Smolensk uccidendo gli 89 passeggeri e i 7 membri dell'equipaggio a bordo. Tra i passeggeri vi erano l'allora presidente della Polonia Lech Kaczyński accompagnato dalla moglie Maria, l'ex-presidente Ryszard Kaczorowski, il capo delle forze armate polacche con alcuni alti ufficiali, il presidente della Banca nazionale di Polonia, il vice-ministro polacco degli esteri, funzionari del governo, diciotto membri del parlamento polacco, rappresentanti del clero e parenti delle vittime dell'eccidio di Katyń del 1940. Si trattava, infatti, di un volo di Stato per la cerimonia del 70º anniversario del massacro di Katyn.



da: wikipedia

Nessun commento:

Posta un commento