♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

mercoledì 3 maggio 2017

Processato per furto d’auto, arriva in tribunale su auto rubata



La polizia di Albuquerque, New Mexico, lo descrivono come "un arresto bizzarro".
Gli agenti della polizia  stavano indagando sul furto di un SUV e siccome il veicolo disponeva del sistema satellitare contro i furti hanno facilmente intercettato la sua posizione.
Giunti nei pressi di un complesso residenziale hanno trovato il veicolo parcheggiato. Invece di eseguire il sequestro dell’auto, gli agenti si sono appostati per catturare il ladro. E così è stato: due persone si sono avvicinate all’auto, l’hanno aperta e sono partiti. Gli ufficiali hanno seguito il veicolo ma, con grande sorpresa, i due si sono fermati di fronte all'entrata del tribunale locale.
Dopo aver eseguito l’arresto, gli agenti hanno poi saputo che entrambi avevano dei precedenti ma in particolare il guidatore, un ventenne, che si stava apprestando a presentarsi ad un’udienza a suo carico per un furto d’auto avvenuto pochi giorni prima.



da: krqe

Nessun commento:

Posta un commento