♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

martedì 2 maggio 2017

«l’ultimo ebreo di Vinnitsa»



Nella foto, un membro dell’Einsatzgruppe D (uno squadrone della morte delle SS) sta per sparare alla testa di un uomo di religione ebraica inginocchiato di fronte ad una fossa comune a Vinnitsa, in Ucraina. Nel retro della foto, datata 22 settembre 1941, la scritta: «l’ultimo ebreo di Vinnitsa».

A Vinnitsa e dintorni tra il 16 e il 22 settembre 1941 vennero uccisi tutti i cittadini di religione ebraica: circa 28.000 uomini, donne, anziani e bambini.


[+]



1 commento: