♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

martedì 13 giugno 2017

Pastore afferma di avere il numero di Dio



Come non di rado capita di sentire, non sono poche le persone che affermano di avere degli strani canali con cui entrare in contatto con Dio. L’ultimo a sostenere di poterci parlare è un pastore dello Zimbabwe di nome Paul Sanyagore. Ma, di per sé, a stupire non è tanto il fatto che possa mettersi in comunicazione con Dio, quanto il mezzo che utilizza per farlo.
Il prete africano conosciuto anche con il nome di “Pastor Talent” afferma, infatti, di avere il numero di cellulare di Dio che chiamerebbe per ricevere qualche consiglio provvidenziale. Ai giornalisti accorsi per intervistarlo, avrebbe semplicemente confessato di averlo ricevuto qualche tempo fa mentre era assorto nella preghiera. In quell’occasione, una voce gli avrebbe sussurrato il numero di telefono che una volta composto gli avrebbe permesso di parlare con Dio.
“Ho un canale diretto. Ho il suo numero di cellulare e posso chiamarlo quando ce n’è bisogno. È possibile parlare con Dio. Perché dubitate che gli parli al telefono? Ho il numero diretto, dove chiamarlo e avere istruzioni su cosa fare”.
In effetti simili affermazioni non possono che far sorgere una serie di dubbi. Ma, se a molti potranno risultare surreali o del tutto inventate, per tanti altri sono invece veritiere. A supporto di ciò, è sufficiente pensare che i fedeli di padre Paul sono davvero numerosi e, per fronteggiare alle loro richieste, il pastore è addirittura arrivato a creare un proprio canale televisivo che ha ribattezzato “Victory TV”.
A chi aveva messo in dubbio la sua parola, il prete aveva sempre affermato che avrebbe rivelato il numero di cellulare. Al momento, però, la promessa non è stata mantenuta, o meglio, nella messa in cui avrebbe dovuto farlo, ha invece ricevuto una chiamata divina grazie alla quale ha poi riferito ai suoi fedeli di una serie di profezie. Secondo il pastore, sarebbe questa la prova della veridicità di quanto da lui sostenuto.



Nessun commento:

Posta un commento