♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

mercoledì 29 marzo 2017

Nina Simone



Eunice Waymon (vero nome di Nina Simone) crebbe a Tryon, North Carolina, dove i binari della ferrovia dividevano la città in due, da una parte i bianchi dall’altra i neri.

Quando a dodici anni, al primo recital, i suoi genitori furono costretti ad alzarsi dalla prima fila per far posto a spettatori bianchi, ferma l’esecuzione e non ricomincia fino a quando madre e padre non riprendono il loro posto. Questo episodio traumatico fu determinante per il suo futuro impegno di attivista che la vide decisamente più vicina alla posizione di Malcolm X e del Black Power che non a quella del non-violento Martin Luther King.

Eunice muore a 70 anni per le complicanze dovute a un tumore al seno. 
Seguendo le sue volontà, viene cremata e le sue ceneri vengono sparse in vari luoghi dell'Africa, terra d'origine dei suoi antenati.



Nessun commento:

Posta un commento