♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

lunedì 25 giugno 2018

Grandi vite e poi si muore: Martin Luther King Jr.


La celebre foto di Joseph Louw scattata un attimo dopo che MLK fu colpito


Martin Luther King Jr., politico e attivista statunitense, è stato negli anni '60 leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani.

Martin Luther King era a Memphis il 4 aprile 1968 e alloggiava al Lorraine Motel. Alle 18:01 King uscì sul balcone della sua stanza e qui venne colpito da un colpo di fucile di precisione alla testa. Si cercò inutilmente di tamponare la ferita.Trasportato al St. Joseph's Hospital, i medici constatarono un irreparabile danno cerebrale; la sua morte venne annunciata alle 19:05 dello stesso giorno.

- MLK aveva 39 anni e 3 mesi -



Nessun commento:

Posta un commento