♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

venerdì 22 giugno 2018

Grandi vite e poi si muore: Garrincha




Manoel Francisco dos Santos, meglio noto come Garrincha è stato un calciatore brasiliano. Ala destra straordinaria è considerato uno dei più grandi dribblatori della storia del calcio.
Garrincha è stato due volte campione del mondo con la Seleção.

Oltre che dai successi sportivi, la sua vita fu scandita dalla distruttiva passione per gli alcolici e per le donne. Morì per le conseguenze di una cirrosi epatica e di un edema polmonare, in condizioni di indigenza e degrado.

- Garrincha quando è morto aveva 49 anni e 3 mesi -



Nessun commento:

Posta un commento