♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

martedì 28 marzo 2017

Bizzarre perversioni




A Scranton, Pennsylvania, c'è un maniaco sessuale con l’insolita abitudine di rapire le donne per obbligarle a rilasciare un’autografo sul suo pene eretto prima di liberarle. Non vengono molestate in altra maniera. Nel più recente degli episodi, fonti della polizia riferiscono di una teenager persuasa a salire su un furgoncino guidato dall’uomo, che si faceva chiamare “Tony”. Ha accompagnato la ragazza nel parcheggio di un supermercato per la “firma” – fatta, si precisa, con la penna – prima di riportarla a casa. Nella foto l'identikit dell'uomo.



da: thetimes-tribune

Nessun commento:

Posta un commento