♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

domenica 16 luglio 2017

Un lato maschio, un lato femmina



Il Ginandromorfismo bilaterale è una malattia genetica rara che si verifica in insetti, aracnidi, crostacei, e uccelli, dove una strana combinazione di materiale genetico divide una creatura perfettamente a metà dove una metà è maschio e una metà è femmina come in questa farfalla.



Nessun commento:

Posta un commento