♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

martedì 2 maggio 2017

Segue il navigatore satellitare, si ritrova con l’auto in un fiume




Se è vero che di questi tempi con la tecnologia si fanno cose incredibili è altrettanto vero che a volte sarebbe meglio fidarsi del proprio buon senso. 
Il primo aprile la stazione di polizia di Anhui, in Cina, ha ricevuto la chiamata di un uomo che era rimasto bloccato con l’auto nelle acque di un fiume. Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato esattamente quanto descritto nella telefonata: un auto impantanata nel bel mezzo di un corso d'acqua.
Per estrarre il veicolo e portarlo a riva c'è voluta mezza giornata e quando hanno chiesto all’uomo cosa ci facesse in mezzo al fiume, il guidatore ha risposto che stava seguendo le istruzioni del navigatore satellitare installato nell’automobile.



da: shanghaiist

Nessun commento:

Posta un commento