♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

martedì 30 maggio 2017

Va in ospedale per un ernia, partorisce al decimo mese di gravidanza




Una donna è arrivata all’ ospedale del Michigan, per farsi curare dei forti dolori al ventre che aveva attribuito a un’ernia.
Quando è uscita, portava in braccio la sua piccola.
È successo a Linda Ackley, una donna di 44 anni che ha dato alla luce una neonata di quattro chili e mezzo senza alcun preavviso.
La signora era  arrivata in ospedale quando era ormai alla quarantesima settimana di gravidanza.
La donna non ha dato importanza all’irregolarità del ciclo mestruale dato che è un problema di cui soffre spesso.
Linda sentiva le contrazioni, e pensava fossero i muscoli da rimuovere.



Nessun commento:

Posta un commento