♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

lunedì 10 luglio 2017

Nigeria - Il ristorante che serviva carne umana



E' il febbraio del 2014 quando due teste umane avvolte nel cellophane vengono trovate in un ristorante nigeriano nello stato di Anambra. La notizia si legge sul tabloid britannico Metro che la riprende da un altro tabloid, il nigeriano Osun Defender.

A quanto si apprende, scrive l'Osun Defender , la polizia avrebbe fatto irruzione nel locale per fare la macabra scoperta. Nel ristorante - dove sono stati rinvenuti anche due fucili mitragliatori AK-47 - le "teste umane arrostite" sarebbero state indicate sul menu come la peculiare specialità della casa.

Fonti nigeriane non meglio precisate citano un pastore che si sarebbe stupito per il costo eccessivo di una pietanza appena consumata e avrebbe avuto come risposta che il costo dipendeva dal fatto che si trattava appunto di carne umana.

Un altro residente dal canto suo avrebbe riferito di essersi accorti "di strani movimenti" nel locale e di non essersi affatto stupito per l'intervento della polizia. Sempre secondo il tabloid nigeriano il ristorante sarebbe stato chiuso e 11 persone arrestate.



da: today





Nessun commento:

Posta un commento