♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

giovedì 22 giugno 2017

Acconciatura al poliuterano



In una città dell’Est Europa  una donna si è presentata in ospedale con qualcosa di strano sui capelli.
L’anziana signora è stata immortalata nella sala d’attesa del nosocomio con i capelli coperti da una sostanza bianca che a prima vista sembrava essere schiuma per capelli.
Si tratta  di poliuretano espanso, una schiuma flessibile utilizzata soprattutto per produrre materassi e imbottiture per l'arredamento e per l'auto. Si presentano in apposite bombolette spray sotto forma liquida che dopo 2-3 ore dall'applicazione assumono forma solida e triplicano il loro volume coprendo eventuali fessure. Esistono schiume speciali e ignifughe che permettono il fissaggio di tubi del camino e porte antincendio. La poveretta ha utillizzato una bomboletta credendo si trattasse di schiuma per capelli e si è ritrovata così con un’acconciatura  surreale.




da: sitorisate e wikipedia

Nessun commento:

Posta un commento