♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

mercoledì 23 novembre 2016

William Burroughs



"La droga è un’equazione cellulare che insegna al tossicomane verità di validità generale.
Io ho imparato molto ricorrendo alla droga: ho veduto la vita misurata in pompette contagocce di morfina in soluzione.
Ho provato quella straziante privazione che è il desiderio della droga e la gioia del sollievo quando le cellule assettate di droga la bevono dall’ago.
Forse ogni piacere è sollievo.
Ho appreso lo stoicismo cellulare che la droga insegna al tossicomane.
Ho veduto una cella di prigione piena di tossicomani in preda alle sofferenze per la privazione della droga, silenziosi e immobili ciascuno nella sua individuale infelicità.
Sapevano quanto fosse inutile lamentarsi o agitarsi.
Sapevano che, fondamentalmente, nessuno è in grado di aiutare il prossimo suo.
Non esiste chiave, non esiste segreto in possesso di qualcuno e che possano essere ceduti."

: :  William Burroughs, La scimmia sulla schiena  :  :


. . .

Nessun commento:

Posta un commento