♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

venerdì 23 giugno 2017

Programmatore si fa impiantare una bussola nel petto



Un programmato di ventisei anni  russo, Daniil Lytkin, si è fatto impiantare una bussola elettronica sul petto. Battezzato "Senso del Nord", il sensore vibra ogni volta che il ragazzo è rivolto verso nord.
Il progetto North Sense è stato sviluppato da un’azienda inglese Cyborg Nest, e quando Daniil ne ha sentito parlare ha deciso che sarebbe stato assolutamente suo.
Il sensore è stato impiantato da un esperto di piercing, che ha impiantato due piccole barre di titanio sotto la pelle del ragazzo, a cui poi il dispositivo vero e proprio è stato fissato.




Nessun commento:

Posta un commento